Free lancia la Freebox Ultra, la nuova generazione di modem player: arriverà anche in Italia con iliad?

In Francia, la compagnia telefonica Free che da noi é iliad ha lanciato nelle scorse ore, presentata proprio dal presidente Xavier Niel, la nuova Freebox Ultra, il nuovo modem player che con molta probabilità sarà lanciato anche in Italia nei prossimi mesi come nuova iliadbox ma andiamo per gradi.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegramhttps://t.me/mondotelefono

Stando alle varie caratteristiche di questo nuovo dispositivi, che come potete vedere nella foto é simile nel design all’attuale iliadbox solo con forme più allungate alle estremità, promette davvero grandi prestazioni.

Freebox Ultra caratteristiche tecniche.

  • Processore Qualcomm Networking Pro 820 Quad-Core A73 da 2.2 GHz.
  • Wi-Fi 7 MU-MIMO Quad-band (che incorpora anche la banda 6 GHZ, meno congestionata della 2.4 GHz e 5 GHz) con velocità fino a 6 Gigabit in download su più dispositivi – compatibili – contemporaneamente
  • 9 porte totali: 2 porte SFP (per l’ingresso della fibra e per la rete locale); 4 porte ethernet da 2,5 Gbps; 1 porta USB 3 (per collegare un disco rigido esterno), 1 porta per collegare il telefono, 1 porta USB-C per l’alimentazione del dispositivo
  • Presente anche uno slot dedicato all’inserimento di unità NVMe (basta aprire uno sportello situato nella parte inferiore del dispositivo e si può usare il modem come un NAS)
  • Protocollo di sicurezza compatibile con WPA3
  • Dimensioni: 23 cm di lunghezza, 11,9 cm di larghezza e 6,5 cm di altezza, per un peso di 760 grammi.

La Freebox Ultra inoltre pur essendo molto più potente e performativa consuma molta meno energia delle precedenti versioni e la durata minima di questo dispositivo é stimata in almeno 10 anni. Inoltre é presente la modalità Eco Wi-Fi che adatta l’utilizzo delle bande di frequenza in base alle esigenze.

Il dispositivo é inoltre costruito in maniera tale da permettere, in caso di incidente, di ripararlo con un assemblaggio con l’utilizzo di una semplice colla.

Free é il primo operatore in Francia ad offrire un Wifi 7.

  • La tecnologia Fibra 10G consente ora una velocità simmetrica di 8 Gbit/s sia in download che in invio .
  • L’introduzione del Wi-Fi 7 , che utilizza la banda a 6 GHz e controllato da un processore quad-core Qualcomm, offre prestazioni fino a 6 Gbps, cinque volte più veloci del Wi-Fi 6 dei precedenti Freebox.
  • In termini di connessioni sul Server sono presenti due porte SFP (una per la fibra e una 10G per la rete locale) e quattro porte Ethernet 2.5G.
  • Una novità degna di nota è l’aggiunta di uno slot M.2 per un SSD NVMe , utile per la funzione NAS.

Con la sua offerta Ultra a 59,99 euro al mese (49,99 euro il primo anno), Free integra tutto ciò che è disponibile sul mercato:

  • Canal+ live: una grande novità per un operatore, ma solo il canale lineare.
  • TV by Canal : canali normalmente esclusivi dell’universo Canal, come Eurosport.
  • Netflix : pacchetto standard con pubblicità.
  • Disney+: pacchetto essenziale con pubblicità.
  • Amazon Prime: piano Prime completo, con consegna e Prime Video.
  • Universal+: un servizio di streaming con il catalogo Universal.
  • Cafeyn: leggere la stampa senza limiti.

Che ne pensate? E soprattutto come sarà l’offerta che un giorno arriverà anche in Italia?

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mondotelefono

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it, mondotelefono.altervista.org, magtv.altervista.org. Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Ha collaborato con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.