NeoConnessi, WindTre lancia un nuovo percorso formativo per famiglie

In occasione del Safer Internet Day 2024, WINDTRE, nell’ambito del progetto di digital education NeoConnessi, lancia un nuovo percorso di formazione dedicato alle famiglie. In un’epoca in cui la tecnologia e internet sono ormai una parte essenziale della vita quotidiana, i genitori hanno l’opportunità di guidare con consapevolezza e preparazione i loro figli nell’esplorazione del mondo digitale, sensibilizzandoli sui comportamenti più sani e sicuri online.

Il corso, realizzato con il supporto di esperti del settore, accompagnerà quindi le famiglie alla scoperta di tutte le possibilità che il web offre per una navigazione piena e consapevole.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegramhttps://t.me/mondotelefono

Il progresso tecnologico ha rivoluzionato il modo in cui i bambini utilizzano gli strumenti digitali e la rete attraverso smartphone, tablet, videogiochi, smart TV e altri device.

Il corso “Famiglie digitali oggi: navigare insieme in sicurezza” vuole supportare i genitori nell’impostare regole comportamentali chiare e buone prassi di utilizzo per consentire ai bambini e ai ragazzi di esplorare tutte le opportunità di internet senza rischi. Sono dieci i temi fondamentali che vengono affrontati nei moduli formativi che approfondiscono varie tematiche, dall’utilizzo dei dispositivi ai rischi per la privacy passando per il ruolo dell’intelligenza artificiale.

L’iniziativa è totalmente gratuita, confermando l’impegno di WINDTRE nel rendere accessibile a tutti la formazione per una navigazione sicura in Rete.

Al termine del percorso formativo online i genitori riceveranno un “badge” digitale che certifica le competenze acquisite.

Il progetto NeoConnessi, dedicato agli studenti delle classi IV e V delle scuole primarie, è stato avviato nel 2018 e finora ha raggiunto 7.000 scuole e oltre un milione di partecipanti, e con l’edizione di quest’anno supererà il milione e mezzo. Il programma, realizzato in collaborazione con la Polizia di Stato, si avvale del supporto di esperti nei settori psicologico, pedagogico, tecnologico e didattico. Nel corso degli anni il riscontro ottenuto da famiglie e insegnanti è stato molto positivo ed ha incoraggiato ulteriormente l’azienda a sviluppare il progetto con nuove iniziative.

NeoConnessi rientra tra le iniziative del piano di sostenibilità WINDTRE, si tratta di un progetto di responsabilità digitale per garantire la massima sicurezza in rete, proteggere i dati sensibili e la privacy di tutti i clienti e tutelare le categorie più vulnerabili, come giovani e anziani, dalle potenziali minacce online.

L’azienda si propone di raggiungere, entro il 2030, ambiziosi risultati nell’ambito delle tre dimensioni ESG (Environmental, Social and Governance) e promuove da anni soluzioni e progetti mirati ad accompagnare il Paese verso un futuro più sostenibile ed inclusivo con un approccio quantitativo e risultati tangibili e continuativi nel tempo.

Per maggiori informazioni, è possibile visitare la sezione Sostenibilità del sito WINDTRE: https://www.windtregroup.it/IT/Sustainability/la-nostra-visione.aspx

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mondotelefono

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it, mondotelefono.altervista.org, magtv.altervista.org. Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Ha collaborato con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *